Kingdom Come Deliverance: la patch 1.3 è finalmente disponibile anche su console

di

Già disponibile su PC da oltre una settimana, la patch 1.3 di Kingdom Come Deliverance (la numerazione potrebbe differire) è finalmente approdata anche su PlayStation 4 e Xbox One. L'attesa si è rivelata necessaria a causa del processo di certificazione, che su console richiede mediamente più tempo.

Stando a quanto dichiarato dagli sviluppatori di Warhorse Studios, questo aggiornamento risolve più di 300 bug legati alla progressione delle quest, introduce la funzione Salva ed Esci e migliora le meccaniche di scasso e borseggio. Sul versante grafico, è stato potenziato il LOD (Level of Detail), ridotto il pop-in e migliorato lo streaming delle texture. In alcune aree è stato ridotto lo stuttering, mentre il framerate è ora più costante.

Alcune armi che erano stato potenziate involontariamente sono ora tornate alla normalità, e da adesso in avanti sarà più difficile uccidere i nemici di alto livello con un solo colpo (a meno che non siano senza elmo, fanno notare gli sviluppatori). Questi descritti sono solo alcuni dei cambiamenti apportati, per la lista completa vi consigliamo di consultare il changelog completo a questo indirizzo.

Warhhorse Studios è già al lavoro sulla patch 1.4, che come di consueto verrà lanciata prima su PC (dove punterà al miglioramento delle prestazioni) e successivamente su console. Vi ricordiamo che Kingdom Come Deliverance può essere acquistato su PlayStation 4, Xbox One e PC. Nei giorni scorsi, è stato pubblicato un bellissimo trailer con i riconoscimenti della stampa italiana.

Quanto è interessante?
5