Un anno di Kingdom Hearts 3: il team ringrazia e invita a supportare la serie In futuro

Un anno di Kingdom Hearts 3: il team ringrazia e invita a supportare la serie In futuro
di

Esattamente un anno fa, il 29 gennaio 2019, Kingdom Hearts 3 debuttava sul mercato videoludico europeo, andando ad arricchire il catalogo di PlayStation 4 e Xbox One.

Il terzo capitolo numerato della serie ha consentito ai giocatori di esplorare nuovi universi Disney, abitati dai personaggi di Frozen e Big Hero Six, ma anche di tornare ad incontrare alcune vecchie conoscenze. Sora, Pippo e Paperino, affiancati da Kairi, Riku, Topolino e molti altri hanno nuovamente dovuto far fronte alla minaccia rappresentata dalle macchinazioni di Xehanort.

Per celebrare il primo anniversario dell'atteso nuovo capitolo della saga del Reame dei Cuori, l'account Twitter ufficiale di Kingdom Hearts ha pubblicato un messaggio indirizzato ai fan, accompagnato da un artwork dedicato a Sora e Kairi. "È difficile da credere, ma Kingdom Hearts 3 ha debuttato nel mondo esattamente un anno fa! - leggiamo nel cinguettio - È stato un viaggio incredibile, e siamo così grati per tutto l'amore ed il supporto. Speriamo che continuerete a supportare Kingdom Hearts nel 2020 e oltre".

Ricordiamo che Square Enix ha recentemente pubblicato un DLC di Kingdom Hearts 3: ve ne ha parlato il nostro Gabriele Laurino all'interno della sua recensione di Re:Mind. Per quanto riguarda il prossimo futuro, a breve sarà svelato il titolo definitivo di Project Xehanort, nuovo gioco della saga in arrivo su piattaforme mobile.

Quanto è interessante?
8