Kingdom Hearts 3: la nuova patch introduce due modalità grafiche su Switch

Kingdom Hearts 3: la nuova patch introduce due modalità grafiche su Switch
di

Kingdom Hearts 3 è arrivato quest'anno su Nintendo Switch, tuttavia il port realizzato da Square-Enix ha lasciato parecchio a desiderare sul fronte tecnico, tanto da aver innescato una reazione furibonda e indignata da parte dei fan.

Come saprete, il port di Kingdom Hearts 3 per Nintendo Switch è stato realizzato tramite cloud, ma il lato tecnico di questa versione dell'action game ha mostrato ampiamente il fianco con frequenti cali di framerate e crash improvvisi. Tutto questo ha compromesso la qualità del gameplay, ma gli sviluppatori hanno lavorato per offrire ai giocatori maggiori opzioni per tarare a proprio piacimento l'esperienza e, potenzialmente, migliorarla.

Square-Enix ha pubblicato una nuova patch con cui ha introdotto la possibilità di scegliere tra modalità grafica e modalità performance in Kingdom Hearts 3 su Nintendo Switch. Non sono stati diffusi dettagli particolarmente specifici, ma è probabile che selezionando la modalità grafica si otterrà la risoluzione più alta possibile con un cap del framerate fissato a 30fps. La modalità performance, probabilmente, rispecchierà invece l'esperienza offerta sin dal day one, caratterizzata da un framerate piuttosto ballerino e da un input lag dovuto alla natura cloud del port. Dando priorità alla qualità grafica, dunque, è possibile che anche la stabilità del gameplay possa beneficiarne (tuttavia sarà bene attendere i primi test per averne l'eventuale conferma).

Nel frattempo, Square-Enix continua a lavorare su Kingdom Hearts 4, di cui ne sapremo di più nei prossimi mesi.

FONTE: doublexp
Quanto è interessante?
2