Kingdom Hearts 4, Gears 6 e oltre: l'enorme leak di GeForce Now, parla NVIDIA

Kingdom Hearts 4, Gears 6 e oltre: l'enorme leak di GeForce Now, parla NVIDIA
di

Un accesso non autorizzato al database del servizio di gioco in streaming ha generato la pubblicazione di una lunga lista di possibili produzioni in arrivo nel catalogo NVIDIA GeForce Now.

Tra le opere citate nell'elenco, lo ricordiamo, hanno trovato spazio God of War, Demon's Souls e altri giochi PS5, ma anche diverse produzioni Microsoft, tra Halo 5, Gears 6 e non solo. Anche le Terze Parti non sono risultate immuni al leak, con la lista che includeva anche riferimenti a Kingdom Hearts 4 e Final Fantasy IX Remake.

A fronte dei nomi coinvolti e della rapidità con cui le speculazioni sull'effettiva esistenza dei titoli hanno trovato diffusione, la dirigenza di NVIDIA ha deciso di offrire un commento ufficiale in merito alla fuga di notizie. Interpellata dalla redazione di WCCftech, l'azienda ha offerto tramite portavoce la seguente replica:

"NVIDIA è consapevole della diffusione di una lista di giochi non autorizzata, che include giochi usciti e/o titoli ipotetici, utilizzati internamente a solo scopo di test. La presenza nella lista non rappresenta né una conferma né un annuncio di alcun gioco. NVIDIA ha agito con tempestività per bloccare l'accesso alla lista. L'evento non ha generato esposizione né di dati personali né di build di giochi".

In definitiva, NVIDIA smentisce la lista diffusasi in rete, affermando che nel database del servizio GeForce Now possono essere inclusi anche titoli inesistenti.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
4