Kingdom Hearts 4, tra maestri perduti e UE5: anche Akiko Ishibashi nel team

Kingdom Hearts 4, tra maestri perduti e UE5: anche Akiko Ishibashi nel team
di

In seguito all'inaspettato reveal del nuovo capitolo della saga del Reame dei Cuori, il Game Director Tetsuya Nomura ha condiviso molteplici dettagli su ambientazione e gameplay di Kingdom Hearts IV.

Ora, dalla redazione di Famitsu - noto magazine giapponese - arriva un ulteriore estratto dell'intervista condotta all'autore videoludico. Da quest'ultimo emergono alcune informazioni interessanti, inclusa la formazione del team al lavoro su Kingdom Hearts IV. Scopriamo così che sul fronte narrativo, l'Action RPG è attualmente nelle mani di Oka e Nomura, ai quali si è però aggiunto anche Akiko Ishibashi, già responsabile della sceneggiatura di NEO: The World Ends With You.

Il veterano Square Enix ha inoltre ribadito che Kingdom Hearts IV non si mostrerà presto, con il team che preferisce concentrarsi sullo sviluppo del gioco per i prossimi mesi. Tuttavia, ha promesso, la prossima volta che l'Action RPG si paleserà al pubblico, sarà per mostrarsi in Unreal Engine 5. In attesa di quel momento, Nomura ha stuzzicato la curiosità del pubblico, offrendo alcuni indizi su personaggi e storia del nuovo Kingdom Hearts. Apprendiamo così che:

  • I "Maestri Perduti" saranno una fazione ostile simile all'Organizzazione XIII;
  • La Stella senza Nome incontrata da Sora sul finale di Kingdom Hearts III potrebbe fare un ritorno in scena. Nomura ha inoltre svelato che si tratta di un personaggio originariamente pensato per Verum Rex;
  • Tutti i cinque Maestri sono ormai svaniti, con l'eccezione di Luxu;
Cosa ve ne pare di questi nuovi aggiornamenti?
FONTE: Ryokutya
Quanto è interessante?
3