Kingdom Hearts su PS5 e Xbox Series X: Nomura parla del futuro della serie

Kingdom Hearts su PS5 e Xbox Series X: Nomura parla del futuro della serie
di

Dengeki Online ha pubblicato una nuova intervista a Tetsuya Nomura in occasione del lancio di Kingdom Hearts Melody of Memory. In questa occasione il producer giapponese ha accennato al futuro della saga targata Disney e Square Enix.

Nomura chiarisce che di voler "concludere definitivamente gli archi narrativi rimasti aperti in Kingdom Hearts 3" e al tempo stesso afferma di voler cambiare una formula ormai sin troppo abusata, stravolgendo il mondo di gioco e il modo di raccontare le storie, risolvendo al tempo stesso tutte le situazioni rimaste in sospeso. Kingdom Hearts Melody of Memory narra una parte importante della storia di KH e in futuro arriveranno, come prevedibile, altri giochi che continueranno a raccontare questo universo espanso.

Relativamente allo sviluppo dei suoi progetti, Nomura afferma di "pianificare i sequel sin dall'inizio" e cita gli esempi di Kingdom Hearts Chain of Memories, il concept del gioco è nato durante lo sviluppo del primo Kingdom Hearts, così come le idee legate a Kingdom Hearts II e Roxas.

L'argomento si sposta poi sulle console di nuova generazione: "Se dovessimo realizzare un nuovo Kingdom Hearts per le console next-gen, questo verrà pubblicato dopo che molte altre compagnie avranno già lanciato titoli di grande impatto, quindi dovremmo metterci a lavoro su qualcosa di grosso capace di competere con questi blockbuster. Ovviamente è solo una ipotesi perchè non abbiamo annunciato che ci sarà un nuovo Kingdom Hearts per PS5 o Xbox Series X (ride)."

Infine nel 2022 si festeggerà il ventesimo anniversario di Kingdom Hearts e Tetsuya Nomura invita i giocatori a tenere gli occhi aperti fino ad allora, in vista di eventuali annunci.

FONTE: GamesTalk
Quanto è interessante?
4