KH3

Kingdom Hearts: Square Enix celebra i 17 anni dall'uscita occidentale del leggendario JRPG

Kingdom Hearts: Square Enix celebra i 17 anni dall'uscita occidentale del leggendario JRPG
di

Dai propri canali social ufficiali, i rappresentanti di Square Enix ci ricordano che oggi, martedì 17 settembre, cade il 17° anniversario dall'uscita occidentale di Kingdom Hearts, una delle serie action ruolistiche giapponesi più famose e amate del pianeta.

Nata quasi per scherzo da una collaborazione tra Square Enix e Disney Interactive, l'epopea dell'eroe del Keyblade ha saputo ritagliarsi uno spazio sempre più ampio nel cuore e nei pensieri degli appassionati di avventure GDR e JRPG grazie alla cura maniacale con cui il team diretto da Tetsuya Nomura ha saputo plasmare un microcosmo fantasy tanto coerente quanto originale.

La lunga cavalcata a cui abbiamo potuto assistere in questi diciassette anni ha prodotto qualcosa come tredici videogiochi, ciascuno in grado di tessere la trama di un canovaccio narrativo che ha saputo danzare armoniosamente tra il sogno lucido di una storia emozionante e la solida concretezza di un gameplay incisivo. L'incrollabile passione trasmessa dalla community di Kingdom Hearts all'intero settore è il miglior biglietto da visita di una saga capace di rinnovarsi ciclicamente e parlare a un pubblico incredibilmente vasto che, dal febbraio di quest'anno, ha permesso ai suoi autori di tagliare l'importante traguardo delle 30 milioni di copie totali vendute.

Nel complimentarci con Square Enix e con gli autori al seguito di Nomura per l'incredibile risultato raggiunto con la serie di Kingdom Hearts, vi lasciamo al tweet che celebra i 17 anni dall'uscita occidentale del primo capitolo e vi ricordiamo che l'espansione Re:Mind di Kingdom Hearts 3 è prevista al lancio su PlayStation 4 e Xbox One nel corso di questo inverno.

Quanto è interessante?
8