Koichi Sugiyama è morto, ci lascia il compositore delle musiche di Dragon Quest

Koichi Sugiyama è morto, ci lascia il compositore delle musiche di Dragon Quest
di

Square Enix ha annunciato che Koichi Sugiyama è morto all'età di 90 anni. Il compositore delle musiche della saga di Dragon Quest si è spento il 30 settembre scordo a causa di uno shock settico.

Koichi Sugiyama è entrato nel Guinness dei Primati come il compositore di videogiochi più anziano ancora in attività, nonostante l'età avanzata Sugiyama ha continuato a lavorare fino a poco prima della morte, componendo le musiche per il prossimo Dragon Quest 12 The Flames of Fate.

A partire dal 1986, anno di uscita del primo gioco della saga, Sugiyama ha composto le musiche di tutte le avventure di Dragon Quest, per un totale di oltre 500 canzoni. I funerali si sono tenuti in forma strettamente privata, colleghi, amici e collaboratori di Sugiyama hanno utilizzato i social network per un ultimo saluto al musicista, tra questi troviamo Yuji Horii (papà di Dragon Quest) e Akira Toriyama, l'autore di Dragon Ball come noto firma da decenni il design dei personaggi di DQ ed ha lavorato più volte a stretto contatto con Koichi Sugiyama.

Dragon Quest XII The Flames of Fate sarà dunque l'ultimo gioco ad ospitare le note di Koichi Sugiyama, Square Enix ha annunciato che in futuro terrà una cerimonia per ricordare il compositore, la data non è stata però resa nota.

Quanto è interessante?
2