Kojima stava lavorando ad un gioco simile a The Boys: Mads Mikkelsen era il protagonista

Kojima stava lavorando ad un gioco simile a The Boys: Mads Mikkelsen era il protagonista
di

Mentre continua a lavorare sul nuovo gioco esclusivo per Xbox, il cui titolo potrebbe essere Overdose, Hideo Kojima ha approfittato della grande popolarità che ha investito la serie televisiva di Amazon The Boys per condividere su Twitter un aneddoto circa un progetto che ha scelto di abbandonare.

Kojima ha spiegato di aver caldeggiato per lungo tempo un progetto che prevedeva una coppia di protagonisti (maschio e femmina) in una squadra di detective speciali impegnati a fronteggiare degli eroi leggendari in gran segreto, con uno stile hard-boiled, humor nero e senza una netta separazione tra buoni e cattivi. Per il ruolo principale aveva già pensato a Mads Mikkelsen, con il quale aveva già lavorato per Death Stranding. Dopo aver visto i primi tre episodi della prima stagione di The Boys (che ricordiamo essere usciti nel 2019), Kojima si è tuttavia reso conto che i due concept erano estremamente simili, nonostante il suo gioco avesse "un setting e degli espedienti differenti". Per questo motivo, alla fine ha scelto di mettere il progetto in stallo, senza alcuna certezza di un eventuale ripescaggio futuro.

Sarebbe stato senza dubbio interessante giocare ad un The Boys con l'impronta inimitabile di Kojima, ma per fortuna al game designer non mancano le cose da fare. Mentre prosegue la gestazione di questo misterioso gioco per Microsoft che sfrutterà la potenza del Cloud, il game designer ha anche assicurato che i rapporti tra Kojima Productions e Sony non si sono affatto interrotti, lasciando intendere che potrebbe esserci anche qualcos'altro in cantiere per un futuro più lontano.

Quanto è interessante?
8