Kojima Productions assume per un nuovo gioco: il team cresce ancora

Kojima Productions assume per un nuovo gioco: il team cresce ancora
di

Dopo il completamento del cambio di sede di Kojima Productions, arrivano ulteriori novità per la software house autrice di Death Stranding e guidata da Hideo Kojima.

Mentre infuria la tempesta di rumor sul possibile ritorno di Silent Hill, il team ha infatti annunciato l'intenzione di ampliare il proprio staff in vista dell'avvio dei lavori su di un nuovo progetto. La natura di quest'ultimo, neanche a dirlo, non è stata ovviamente rivelata, ma l'aumento del numero di professionisti di Kojima Productions è decisamente imminente. Il primo round di colloqui avrà infatti luogo tra 20 e 21 maggio, mentre una seconda sessione è già in programma per le giornate di 27 e 28 maggio 2022.

Le figure cercate dalla software house giapponese sono molteplici, e spaziano tra Character Artist, Environmental Artist, Cinematic Artist, Lighting Artist, Concept Artist, Weapons/Mechanical Artist, animatori, esperti di VFX e UI/2D Artist. Nel descrivere le posizioni lavorative, Kojima Productions non offre alcun indizio sulla natura del progetto al quale andranno a dedicarsi le nuove leve. L'unico - e generico - dettaglio riportato è infatti legato agli "elevati standard qualitativi" richiesti dal titolo.

Nel dicembre del 2021, Hideo Kojima aveva confermato di essere al lavoro su due diversi progetti, ma al momento nessuno di questi è stato ufficialmente presentato al pubblico.

FONTE: Siliconera
Quanto è interessante?
4