Konami come Sony: non sarà all'E3 2021, ma assicura di avere molti giochi in sviluppo

Konami come Sony: non sarà all'E3 2021, ma assicura di avere molti giochi in sviluppo
INFORMAZIONI GIOCO
di

Konami ha cambiato idea: contrariamente a quanto annunciato all'inizio del mese di aprile, la compagnia giapponese non sarà presente all'E3 2021.

La decisione, assicura Konami, è stata presa a causa dell'insorgenza di alcuni problemi di tempistiche interne, e non è stata dettata da disguidi con gli organizzatori. Allo stesso tempo, ha cercato di tranquillizzare tutti i fan assicurando di avere numerosi videogiochi nel pieno dello sviluppo.

"A causa di problemi di tempo non saremo pronti per una presentazione all'E3 di quest'anno", si legge nel comunicato condiviso da Konami. "Ci teniamo a tranquillizzare tutti i nostri fan specificando che abbiamo numerosi progetti chiave nel pieno dello sviluppo, dunque per favore restate sintonizzati, condivideremo degli aggiornamenti nei prossimi mesi. Nonostante non parteciperemo quest'anno, abbiamo grande rispetto per l'ESA e sappiamo che l'edizione del 2021 avrà un grande successo. Continueremo a supportare l'ESA e auguriamo il meglio a tutti i partecipanti allo show".

Da tempo si vocifera di un remake di Metal Gear Solid, e a questo punto una cosa è certa: sicuramente non sarà all'E3. Konami non è l'unica grande realtà a non essere presente all'E3 2021, dal momento che c'è anche Sony tra le grandi assenti di quest'anno. Già confermate invece Microsoft, Bethesda, Nintendo, Ubisoft, Capcom, Take-Two, Warner Bros., Koch Media, Amazon, Epic Games e molte altre. L'E3 2021 si svolgerà dal 12 al 15 giugno in formato totalmente virtuale e gratuito. Tra gli eventi già confermati figurano l'Ubisoft Forward del 12 giugno e PC Gaming Show e Future Game Show del 13 giugno.

Quanto è interessante?
9