L'ex presidente di Rockstar immaginava di includere in GTA VI tutte le città della serie

INFORMAZIONI GIOCO
di

Al momento concentrata sul continuo supporto a GTA Online e sullo sviluppo dell'attesissimo Red Dead Redemption 2, Rockstar Games non ha ancora svelato nulla sulla prossima iterazione della celeberrima serie di Grand Theft Auto.

I giocatori, tuttavia, rimangono in trepidante attesa di conoscere le prime informazioni su GTA VI, e un primo possibile indizio potrebbe essere rappresentato da una vecchia intervista fatta nel 2012 a Leslie Benzies, ormai ex presidente di Rockstar North.

Al tempo, Benzies dichiarò di desiderare un GTA in cui fosse possibile visitare tutte le città che hanno fatto la storia della serie e ne hanno reso un'icona indelebile dell'industria.

"Naturalmente, ad un certo punto, ci piacerebbe avere un unico mondo con tutte le nostre città, lasciando ai giocatori la possibilità di spostarsi da una parte all'altra rivisitando le loro aree preferite", dichiarava Benzies ancor prima del lancio di GTA V. "In quel contesto, reimmaginare Vice City sarebbe molto interessante. Non sappiamo cosa sarà GTA VI, ma abbiamo qualche idea".

Bisogna considerare l'abbandono di Benzies dalla compagnia, e le possibili modifiche che il concept primordiale di GTA VI potrebbe aver subito lungo il tempo. Chissà, però, che l'idea non sia rimasta, e che Rockstar non abbia davvero intenzione di ricostruire tutte le sue città all'interno di Grand Theft Auto VI. Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe una soluzione simile?

FONTE: dreamteam
Quanto è interessante?
15