L'interprete di Chris Redfield in Resident Evil 7 al lavoro su un nuovo e grande progetto

di

In una recente intervista concessa ad un fan site brasiliano, il modello Geordie Dandy - che ha fornito le fattezze a Chris Redfield in Resident Evil 7 - ha fatto sapere di essere al lavoro su un nuovo e misterioso progetto legato al mondo videoludico.

"Attualmente sto lavorando a qualcosa di davvero grosso, ma non posso dire cosa. È legato all'industria videoludica. Il teaser verrà pubblicato a settembre e non vedo l'ora di vedere il prodotto finale". In aggiunta a ciò, non ha riferito molto altro. Durante l'intervista ha poi parlato del franchise di Resident Evil e della sua esperienza durante la realizzazione del settimo capitolo.

Di cosa potrebbe trattarsi? Dandy non ha fornito nessun altro dettaglio al riguardo, ma non possiamo non pensare a Resident Evil 8. Che si tratti davvero dell'ottavo episodio della serie? Le vendite di Resident Evil 7 - che ammontano a 5,1 milioni di copie - hanno pienamente soddisfatto Capcom, che sta già lavorando ad un nuovo capitolo, come confermato dal produttore Jun Takeuchi in un video ufficiale dell'anno scorso. Secondo alcuni, inoltre, il DLC gratuito Not a Hero, con protagonista proprio Chris Redfield, fungerebbe da ponte per il prossimo capitolo della saga, che potrebbe quindi sancire il ritorno del celebre personaggio.

Al momento, in ogni caso, non c'è nessuna certezza al riguardo e non possiamo far altro che attendere il mese di settembre, quando verrà svelato questo misterioso progetto. Voi cosa ne pensate al riguardo? Vi ricordiamo che Resident Evil 7 è disponibile su PlayStation 4 (compatibile con PlayStation VR), Xbox One e PC.

Quanto è interessante?
5