L'uscita di Skull and Bones è stata rimandata all'anno fiscale 2020

di

Nel corso dell’ultima conferenza con gli investitori, il Chief Financial Officer di Ubisoft Alain Martinez ha annunciato che purtroppo Skull and Bones non sarà lanciato nel corso dell’anno fiscale corrente, come inizialmente preventivato.

L’uscita del titolo piratesco è adesso prevista per l’anno fiscale 2020, ovvero dal primo aprile 2019 al 31 marzo 2020. Come afferma Martinez, il team di sviluppo ha infatti bisogno di più tempo al fine di proporre agli utenti la migliore esperienza possibile. Nonostante il rinvio, non è detto che non vedremo comunque il gioco nel corso del prossimo E3. Appuntamento quindi alle ore 22:00 di lunedì 11 giugno, sperando che anche Skull and Bones venga mostrato durante la conferenza di Ubisoft.

Quanto è interessante?
9