La versione PC di Control non avrà gli stessi problemi di Quantum Break, assicura Remedy

La versione PC di Control non avrà gli stessi problemi di Quantum Break, assicura Remedy
di

In tanti ricorderanno il lancio non proprio felice della versione PC di Quantum Break, che arrivò sul Windows Store con una serie di problematiche. A quanto pare, Remedy non ha intenzione di compiere gli stessi errori con Control.

In una recente intervista ai microfoni di Gamer Inside, Thomas Puha di Remedy ha infatti affermato: "Abbiamo annunciato il supporto al raytracing (RTX) su PC, almeno per i giocatori in possesso di una scheda video adeguata. Ci stiamo assicurando che la versione PC sia all'altezza delle aspettative. Con Quantum Break, la nostra reputazione ha subito un duro colpo, e vogliamo assicurarci che al lancio di Control nel 2019, l'edizione PC sia la migliore che possiamo offrirvi. Il problema nel caso di Quantum Break è che Windows 10 per noi era praticamente una piattaforma nuova, e probabilmente eravamo anche un po' a corto di personale. Alla fine, l'abbiamo completato, ma non era l'ideale". Insomma, la software house finlandese non vuole ripetere gli stessi errori compiuti in passato, e questa volta promette di offrire su PC la miglior esperienza possibile già al lancio. Che ne pensate delle dichiarazioni di Thomas Puha?

Ricordiamo ai lettori che Control debutterà nel corso del 2019 su Playstation 4, Xbox One e PC.

Quanto è interessante?
12

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.