Le azioni Nintendo sono cresciute del 20% dal lancio di Switch

di
Come riportato da Business Insider, il valore delle azioni Nintendo è cresciuto del 20% dal lancio di Switch, avvenuto il 3 marzo scorso in contemporanea mondiale. L'annuncio della console aveva determinato un calo iniziale ma il buon successo riscosso dalla piattaforma ha permesso alla compagnia di riguadagnare la fiducia degli azionisti.

Secondo Atul Goyal (analista di Jefferies), il successo di Nintendo sul mercato azionario è dovuto alle buone performance commerciali di Switch, alla buona offerta in termini di produzioni first party e al discreto interesse da parte degli sviluppatori di terze parti, che nelle ultime settimane hanno annunciati vari progetti in arrivo.

Stando ai dati diffusi da SuperData, Nintendo Switch avrebbe venduto ad oggi oltre 2,4 milioni di pezzi in tutto il mondo. La casa di Kyoto rivelerà dati precisi durante il prossimo meeting con gli azionisti, previsto per la fine di aprile.