Le azioni di Sony hanno raggiunto il valore più elevato da 10 anni a questa parte

Le azioni di Sony hanno raggiunto il valore più elevato da 10 anni a questa parte
di

Qualche anno fa, Sony non se la passava molto bene dal punto di vista finanziario a causa di alcuni investimenti poco fruttuosi, collaborazioni non andate a buon fine e l'inesorabile crescita dei concorrenti.

Sotto la guida di Kaz Hirai, divenuto CEO nel 2012, è però iniziato un percorso di crescita che si è concretizzato negli ultimi giorni: le azioni di Sony hanno raggiunto il valore più alto in assoluto da 10 anni a questa parte. Quest'oggi un'azione vale ben 5.978 yen, ovvero 53,19 dollari (una crescita superiore al 12% in un solo anno), mentre il valore di mercato totale della conglomerata ha superato i 65 miliardi di dollari. Merito delle divisioni Film, Music e Gaming, settore nel quale l'azienda domina in maniera incontrastata fin dal lancio di PlayStation 4 avvenuto nel 2013.

Kaz Hirai ha abbandonato il suo ruolo il primo aprile di quest'anno, lasciandolo però nelle ottime mani di Kenichiro Yoshida. L'ex CEO in ogni caso non ha abbandonato Sony, dove continua a ricoprire il ruolo di Direttore e Chairman del consiglio di amministrazione. A proposito del successo di PlayStation 4, nei giorni scorsi il CEO dei Worldwide Studios di Sony Interactive Entertainment, Shuhei Yoshida, ha assicurato che nel passaggio alla next-gen l'azienda non commetterà gli errori commessi in passato e che proseguirà nel solco dell'ottimo lavoro svolto durante questa generazione.

FONTE: Gameranx
Quanto è interessante?
8
Le azioni di Sony hanno raggiunto il valore più elevato da 10 anni a questa parte