Esport

League of Legends, svelato nuovo formato LEC: cambia il torneo europeo

League of Legends, svelato nuovo formato LEC: cambia il torneo europeo
di

Mentre i DRX battono EDG ai Worlds 2022 in una serie di match da incorniciare, arriva la conferma definitiva del cambio di formato per il campionato europeo LEC da parte del reporter spagnolo Alejandro Gomis, il quale ha spiegato come la competizione muterà a partire dal 2023.

Il cambiamento più importante per il League of Legends European Championship si mostra nell’aumento degli split da due a tre: il primo si terrà a partire da gennaio e vedrà le dieci squadre partecipanti sfidarsi in partite Best of 1 durante tre settimane, dopo le quali i migliori otto team si affronteranno secondo modello GSL (Global Starcraft League) che consente a una squadra di passare alla fase successiva con due vittorie. In altri termini, è un tabellone a doppia eliminazione più leggero. Ciò riguarderà due gruppi da quattro squadre, che si affronteranno in serie alla meglio di tre; le quattro squadre vincitrici passeranno ai playoff e si sfideranno in un altro tabellone a doppia eliminazione Best of 5.

Questo formato si ripete per tre split e le migliori sei squadre nella classifica generale parteciperanno alle LEC Finals, finali stagionali con i migliori quattro team nel Winner Bracket e i due seguenti nel Loser Bracket. Tutte le partite saranno Best of 5.

È evidente che Riot Games vuole proporre più partite al pubblico di appassionati e garantire maggiore spettacolo, dando più spazio alle squadre miglioria anche in vista della partecipazione a competizioni internazionali come MSI e Worlds. Chissà se con questi cambiamenti vedremo migliori performance da parte delle compagini europee in tali scenari.

Continua, intanto, l’attesa per il lancio di K’Sante su League of Legends.

Quanto è interessante?
1
League of Legends, svelato nuovo formato LEC: cambia il torneo europeo