League of Legends: un cosplay di Ahri, la Volpe a Nove Code nel suo aspetto Coven

League of Legends: un cosplay di Ahri, la Volpe a Nove Code nel suo aspetto Coven
di

La preseason di League of Legends porterà numerose novità, ma forse nessuna di queste sarà apprezzata come la skin Coven ricevuta da Ahri tempo addietro. E voi utilizzate ancora questo aspetto alternativo per la bella e micidiale Volpe a Nove Code del MOBA di Riot Games?

I produttori di League of Legends continueranno ad aggiungere campioni, ma per il momento i fan sono ancora attaccati a una delle primissime protagoniste. Ahri è una vastaya intrisa del potere latente di Runeterra che può rimodellare la magia in orbi di energia azzurra. La Volpe a Nove Code di League of Legends si diverte a giocare con le sue prede manipolandole prima di cibarsi della loro essenza vitale. Ahri è una predatrice, ma che conserva una grande empatia mentre riceve lampi di memoria dalle anime che consuma.

In questo cosplay di Ahri da League of Legends vediamo una versione ben diversa dalla classica Volpe a Nove Code. La campionessa non indossa infatti il suo costume di colore rosso e bianco, ma uno alternativo.

L'artista di Instagram Enju Cosplay ha interpretato Ahri con indosso la skin alternativa Coven. Coven Ahri è abbigliata con un body scuro a tinte dorate, le sue nove code non sono più bianche ma nere e dalle punte violacee e i capelli sono per metà biondi e per metà scuri. Persino la sua magia non è più azzurra, ma viola. Ahri, nello stile Coven, risucchia energia per donarla al suo signore nell'oscurità.

Quanto è interessante?
2