League of Legends: un cosplay di Jinx folle creato dall'ucraina Mukha

League of Legends: un cosplay di Jinx folle creato dall'ucraina Mukha
di

League of Legends è all'apice da anni. Riot Games ha fatto centro seguendo la formula MOBA, nata a metà anni 2000 inizialmente con una mappa di Warcraft III: Reign of Chaos e poi ripresa da Valve con Dota2. La casa videoludica ha creato un videogame che ancora oggi è sulla cresta dell'onda con l'aggiunta di nuove modalità di gioco in LoL.

La modalità a otto giocatori che dovrebbe fare il suo ingresso nel corso dell'anno porterà quindi all'utilizzo di più campioni contemporaneamente. Delle centinaia di personaggi giocabili inseriti da Riot Games in League of Legends, però, ce ne sono tanti che sono conosciuti solo e soltanto da chi si getta nella mischia ogni giorno con il MOBA. Il grande pubblico ha conosciuto soltanto di recente alcuni di questi personaggi grazie ad Arcane, la serie animata pubblicata da Netflix durante il 2022.

E tra questi personaggi c'è la folle Jinx, la mina vagante criminale che fa ciò che vuole a Zaun, scontrandosi in continuazione con tutti gli altri senza fregarsene minimamente di cosa accadrà dopo. Anarchica e violenta, Arcane racconta la sua storia e ciò che l'hanno resa così folle, comprendendo anche il rapporto con la sorella maggiore Vi, ora guardiana di Piltover. Il contrasto tra le due sorelle ha reso Jinx un personaggio famoso e apprezzato, e così la rete è piena di omaggi dedicati.

Natalie, cosplayer ucraina conosciuta anche con il nome di Mukha, ha creato un cosplay di Jinx che esprime la sua follia e il suo disgusto per ciò che le sta intorno. In diversi scatti, la si vede con un'espressione molto chiara e poi dietro una rete, ma anche con una pistola tra le mani probabilmente costruita da lei che lecca.

Chissà se questo cosplay di Caitlyn riuscirà a fermarla senza vittime.

Quanto è interessante?
5