Esport

League of Legends: definita la Top 6 dell'MSI 2022, che scontro tra titani!

League of Legends: definita la Top 6 dell'MSI 2022, che scontro tra titani!
di

Il secondo torneo più importante a livello internazionale di League of Legends, il Mid-Season Invitational, è giunto al Rumble Stage: dal 20 al 24 maggio, ecco le sei squadre che si sfideranno per raggiungere le semifinali. Le previsioni sono state tutto sommato rispettate: attenzione a G2 e T1!

Dopo uno Spring Split completato da imbattuti, il team sudcoreano prosegue nel torneo casalingo raggiungendo per l’esattezza quota 26 vittorie e 0 sconfitte, complice una fase a gironi di assoluto successo contro i giapponesi dei DNG, Team Aze e i vietnamiti di SAIGON BUFFALO ESPORTS, anch’essi qualificatisi al Rumble Stage.

Con un record altrettanto positivo, da ben 8 vittorie e 0 sconfitte nel proprio girone e con la vittoria dello Spring Split 2022 della LEC, la compagine europea dei G2 si è qualificata anch’essa alla Top 6 assieme ai rappresentanti della lega acerrima rivale, Evil Geniuses; proprio questi ultimi hanno perso ben 4 partite contro i G2 nel Gruppo C. Dal Girone B, infine, emergono i cinesi dei Royal Never Give Up – i quali hanno dovuto ripetere diversi match a causa di problemi con il mantenimento del ping costante tra Shanghai e Busan – e i promettenti PSG Talon.

Ora come ora i favoriti risultano essere, ovviamente, il trio composto da T1, RNG e G2, ma bisogna prestare molta attenzione agli underdog Saigon Buffalo, PSG Talon, ed Evil Geniuses: la Top 4 che si qualificherà alle semifinali saprà darci certamente spettacolo, ma la finale sarà il vero luogo dove uno dei giganti cadrà.

Ricordiamo, infine, che l’LEC Summer Split 2022 inizierà il 17 giugno.

Quanto è interessante?
1