di

Mentre proseguono i lavori sull'ambizioso MMORPG annunciato di recente, i ragazzi di Riot Games si accingono ad ampliare il già enorme roster di eroi di League of Legends con Gwen, la Sacra Ricamatrice che farà il suo ingresso nel MOBA entro breve.

La software house losangelina conferma che Gwen è disponibile in anteprima sul PBE a partire da oggi, 30 marzo. L'ingresso della Sacra Ricamatrice nel pantheon delle Leggende di LoL si accompagna all'apertura di un nuovo evento e all'arrivo di una linea inedita di aspetti per customizzare "a ritmo di danza" il nostro alter-ego, come possiamo intuire ammirando le immagini in calce alla notizia.

Tra gli aspetti aggiuntivi del nuovo evento troviamo l'emote e chroma di Ritmo Spaziale, oltre a un sistema di missioni ingame che permetterà ai giocatori di scegliere tra il Ritmo e le Vibrazioni Tese. Con Gwen, Riot aggiunge al roster di personaggi "un'ex bambola pregiata che è stata portata in vita dal sacrificio del suo creatore. Trasformatasi in una sarta magica, Gwen controlla un'antica magia basata sulla nebbia, acquisita con il sacrificio del suo creatore, e trova conforto nell'usare questo potere mistico insieme agli strumenti conferitigli, ossia forbici, aghi e filo".

Terminata la fase di testing sul PBE, Gwen sarà disponibile sui server live in coincidenza della patch 11.8 di League of Legends. Quanto agli aspetti inediti, questi ultimi arriveranno con l'aggiornamento 11.7 insieme al nuovo aspetto prestigio Lulu Ritmo Spaziale, al ritorno di Uno per Tutti e all'aggiunta di nuovi bordi, premi, icone ed emote del Pass evento Ritmo Spaziale.

Quanto è interessante?
1
League of LegendsLeague of LegendsLeague of LegendsLeague of LegendsLeague of LegendsLeague of LegendsLeague of LegendsLeague of LegendsLeague of Legends