di

Nel corso della sua carriera, Lee "Faker" Sang-hyeok non ha mai giocato con un jungler leggendario come "Score" Dong-bin, dei KT Rolster. I due sono sempre stati rivali ma si sono uniti per un evento non competitivo come parte del team Corea in occasione dei Giochi asiatici del 2018.

League of Legends è presente assieme ad altri titoli (come Arena of Valor, PES 2018) solo come dimostrazione delle potenzialità dell'esport.

Faker e Score, in occasione dello show match, hanno fatto vedere al mondo quanto possono essere devastanti in coppia. Per permettere alle rispettive nazionali di partecipare allo storico appuntamento, sia la LPL che l'LCK hanno messo in pausa i playoff per inviare i loro migliori giocatori a Jakarta. Faker, Score e tutto il Team Corea hanno messo in campo tutta la loro abilità, distruggendo la nazionale cinese.

Score ha ottenuto il primo sangue nella corsia superiore dopo appena quattro minuti. La squadra coreana, poi, ha mantenuto costantemente il polso della situazione, vincendo una partita tranquilla in appena 33 minuti. Faker e gli SKT quest'anno hanno sofferto molto i cambiamenti di roster e, forse, anche la fine del loro periodo d'oro.Lo stesso Faker è rimasto spesso in panchina, dando sempre meno notizia di sé.

La prestazione messa in campo con Score, però, ci ha mostrato quanto la leggenda dei T1 abbia ancora carattere da vendere.

Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

League of Legends

League of Legends
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 20/11/2009
  • Genere: MOBA
  • Sviluppatore: Riot Games
  • Publisher: Riot Games
  • Lingua: Tutto in Inglese
  • Sito Ufficiale: Link
  • Costo Digidelivery: 0,00 €
  • Multiplayer Online: Multiplayer online oltre i 32 Giocatori
  • Mod. Cooperativa: Multiplayer Cooperativa Online

Che voto dai a: League of Legends

Media Voto Utenti
Voti: 104
7.1
nd