Esport

League of Legends: Presentato il team dei Golden State al NA LCS

di

È stato presentato l'ultimo brand che andrà a competere all'interno del NA League of Legends Championship Series 2018.

La squadra della NBA Golden State Warriors ha scelto il nome del proprio brand per il Nord American League of Legends Championship Series: da oggi saranno i Golden Guardians.

Sulle orme di Houston Rockets e Cleveland Cavaliers, che in occasione delle NA LCS sono diventate Clutch City Gaming e 100 Thieves, anche i Golden State hanno scelto di approdare su League of Legends.

Il team accettato lo scorso ottobre nella lega è di Joe Lacob, proprietario di maggioranza dei Warriors, insieme al figlio Kirk Lacob. Inizialmente, la richiesta per un posto nel franchising fu avanzata dalla GSW Esports LLC, sussidiaria della GSW Sports Ventures LLC, la cui proprietà deve essere comunque ricondotta, almeno per una parte, ai Warriors.

Il nuovo brand, probabilmente, non sarà direttamente acquisito dalla GSW Esports LLC per un conflitto d'interesse tra i proprietari dei Warriors ed i team Cloud9 e Team Liquid.

Il Team Liquid è gestito dall'organizzazione aXiomatic, che include al suo interno il co-executive chairman Peter Guber e diversi proprietari dei Warriors. I Cloud9 hanno ricevuto un investimento minore da Chamath Palihapitiya, un altro proprietario dei Warriors.

È improbabile che Guber e Palihapitiya sciolgano il loro accordo con Liquid e Cloud9, ma è altrettanto improbabile che la Riot Games lascerà lo spot ai Golden State. Bisogna dunque attendere la definizione organizzativa dei Golden State dopo le recenti rivelazioni.

Le NA LCS, in ogni caso, hanno tutte le dieci squadre che andranno a competere nel prossimo campionato al via il 19 gennaio negli studi di Riot Games LCS a Santa Monica, California.

In particolare, le dieci squadre sono:

  • Team SoloMid
  • Cloud9
  • Counter Logic Gaming
  • Echo Fox
  • FlyQuest
  • Team Liquid
  • OpTic Gaming [nuova]
  • 100 Thievs [nuova]
  • Clutch City Gaming [nuova]
  • Golden Guardians [nuova]
A due mesi dall'inizio del campionato, riusciranno i nuovi team ad accaparrarsi giocatori competitivi e colmare il gap con le quadre già radicate nella scena? Staremo a vedere se le franchigie provenienti dall'NBA avranno le carte in regola per competere in un campionato serrato come quello nordamericano.
Quanto è interessante?
3