League of Legends, producer conferma: "Non smetteremo di inserire nuovi campioni"

League of Legends, producer conferma: 'Non smetteremo di inserire nuovi campioni'
di

Lo scorso agosto lo sviluppatore di Riot Games Matt "Phroxzon" Leung-Harrison scosse la community di League of Legends dichiarando che, in un futuro, potrebbero fermare il rilascio di campioni. Ebbene, arriva oggi la smentita grazie al produttore esecutivo di League of Legends Jeremy Lee: non smetteranno mai di aggiungere personaggi.

In una conversazione con ComicBook.com, l’executive producer del MOBA ha chiarito diversi dettagli in merito al futuro del titolo, affermando che è altamente improbabile lo stop al rilascio di campioni inediti a causa delle numerose idee su cui Riot Games sta lavorando già e intende lavorare. Magari in un futuro la cadenza di rilascio diminuirà, ma sembra un avvenire ancora piuttosto distante.

Queste le parole di Lee: “La realtà è che continuiamo a trovare le cose di cui il gioco ha bisogno e che pensiamo che i giocatori adoreranno. Quando questo si fermerà, smetteremo di fare campioni. Non riesco davvero a vedere che ciò accadrà mai. Penso che quello che potremmo fare invece sia cambiare la cadenza delle uscite di nuovi campioni. Eravamo abituati a rilasciare più campioni ogni due settimane e abbiamo provato diversi tipi di cadenze di rilascio in passato, ma League è un gioco in continua evoluzione e cambiamento”.

Negli ultimi due anni Riot ha rilasciato anche 4-5 campioni all’anno su League of Legends, e chissà quando assisteremo a un rallentamento. Visti però anche i midscope update e rework di vecchie glorie, è come se ogni anno ci fossero fino a 8-9 nuovi champ.

Molto probabilmente, anche il futuro rework di Neeko fornirà le stesse sensazioni.

Quanto è interessante?
2