Esport

League of Legends: Samsung Morning Stars confermano Counter, si forma roster 2022!

League of Legends: Samsung Morning Stars confermano Counter, si forma roster 2022!
di

La stagione competitiva di League of Legends per il 2022 sta per iniziare anche in Italia con il PG Nationals dall’avvio fissato al 18 gennaio. In vista delle prime partite, le organizzazioni del Belpaese stanno svelando i roster: la prima conferma dei Samsung Morning Stars è Giacomo “Counter” Manconi, celebre botlaner prima legato a SMS Nebula.

L’annuncio ufficiale è giunto tramite i canali social di Morning Stars, da Twitter a Facebook, con un simpatico fumetto realizzato da Eddanko. Chiamato COUNTER-POINT, come si capisce dalle prime pagine servirà come graduale reveal del roster Samsung Morning Stars per la stagione 2022. Per ora, i primi personaggi parte del nuovo capitolo SMS sono Counter (ADC) e Jens “Platy” Musarra, il quale passa dal ruolo di Head Coach a Team Manager.

Per chi non conoscesse Counter, il botlaner e streamer classe ’95 è attivo nella scena competitiva di League of Legends ancora dal 2014 con la storica squadra inFerno eSports, acquisita proprio da Samsung Morning Stars nel 2019. I team di cui ha fatto parte il tiratore di Sulmona sono molteplici: nel contesto di True eSport è stato compagno di corsia di Brizz, poi ha virato verso la Spagna con l’organizzazione x6tence, in Ungheria con RIFT Esports e di nuovo in Italia tra MOBA ROG e Cyberground.

Counter ha dunque partecipato allo Spring Split 2021 del PG Nationals con Romulea eSport, mentre nell’ottobre 2021 si è unito alla seconda squadra dei Samsung Morning Stars, Nebula. Il team principale accoglie dunque sia lui che il suo coach Platy dagli SMS Nebula ai Morning Stars. Quali saranno gli altri membri della squadra? Lo scopriremo nei prossimi giorni!

Intanto Riot Games rilascia la Patch 12.1, l’ultima prima dell’avvio della Stagione 2022.

Quanto è interessante?
2