Esport

LEC Summer Split 2022 inizierà il 17 giugno: breve pausa dopo MSI

LEC Summer Split 2022 inizierà il 17 giugno: breve pausa dopo MSI
di

Mentre oggi inizia la fase a gironi dell’MSI 2022 di League of Legends, secondo torneo internazionale più importante per il MOBA targato Riot Games dopo i Worlds, la divisione europea conferma il ritorno della massima competizione LEC per il Summer Split 2022 del 17 giugno, giusto in seguito al Mid Season Invitational.

A confermarlo è stata la stessa Riot Games tramite Twitter e la pagina ufficiale di LoL Esports. Il formato resterà lo stesso: le tre migliori squadre del Summer Split si qualificheranno per il campionato mondiale di League of Legends dopo una fase Round Robin e una a eliminazione diretta BO3 o BO5. La prima settimana sarà una “Super Week” che vedrà le squadre giocare ben tre partite in tre giorni anziché le tipiche due.

Le dieci squadre che parteciperanno al Summer Split sono, in ordine alfabetico: Astralis, Excel, Fnatic, G2 Esports, MAD Lions, Misfits Gaming, Rogue, SK Gaming, Team BDS e Team Vitality. Ricordiamo che gli attuali campioni in carica sono i G2, seguiti dai Rogue al secondo posto. Sarà interessante vedere se i G2 Esports riusciranno a mantenere ancora a lungo il record positivo visto a partire dal girone inferiore dei playoff primaverili, con 12 vittorie e nessuna sconfitta.

Nel mentre, lo Stallone Italiano Jiizuké è tornato ai Giants.

FONTE: LoLEsports
Quanto è interessante?
1