Leggende Pokémon Arceus, grafica ferma al 1999? La provocazione di Digital Foundry

Leggende Pokémon Arceus, grafica ferma al 1999? La provocazione di Digital Foundry
di

Leggende Pokémon Arceus porta una ventata d'aria fresca all'interno del franchise Nintendo (come riportato nella nostra recensione di Leggende Pokémon Arceus), tuttavia il gioco ha già da qualche tempo sollevato perplessità tra i giocatori per via della sua tenuta tecnica, ritenuta parecchio arretrata per essere un gioco di inizio 2022.

Discorsi simili vennero avanzati nel 2019 anche per Pokémon Spada e Scudo, e continuano a tenere banco ancora adesso con la nuova iterazione sviluppata da Game Freak. A gettare ulteriore benzina sul fuoco ci ha pensato John Linneman, senior staff writer di Digital Foundry che su Twitter, nel rispondere alla recensione del titolo per Nintendo Switch ad opera del collega Chris Scullion di VGC, paragona la grafica di Leggende Pokémon Arceus ai giochi del 1999.

"Il gioco sembra essere eccellente su vari fronti, ma ehi... Devono davvero lavorare sulla direzione tecnica degli ambienti", afferma Linneman mettendo a confronto il nuovo gioco Pokémon con un titolo risalente alla fine del secolo scorso, dove non sembrano esserci troppe differenze nella realizzazione visiva degli scenari. Nel fare ulteriori paragoni, inoltre, il membro di Digital Foundry fa notare che "la colpa non è dell'hardware di Nintendo Switch, qui c'è proprio un problema di design". Nella discussione si sono poi inseriti alcuni giocatori facendo ulteriori paragoni, evidenziando ad esempio come The Elder Scrolls IV Oblivion, uscito originariamente nel 2006, sia visivamente avanti rispetto all'opera Switch del 2022.

Difficoltà tecniche a parte, Leggende Pokémon Arceus ha convinto la critica internazionale, che ha assegnato diverse valutazioni positive per l'avventura ambientata nella regione di Hisui.

Quanto è interessante?
6