di

Il trailer di lancio di Star Wars: La Saga degli Skywalker ha finalmente festeggiato l'esordio su PC e console dell'epopea di mattoncini danesi dedicata alla Galassia Lontana Lontana.

E con l'avventura di TT Games ormai disponibile, non potevano ovviamente mancare i primo video confronti volti ad analizzare le performance del titolo sulle diverse piattaforme di pubblicazione. Il solito El Analista de Bits, in particolare, non si è fatto attendere, e ha già reso disponibile un'interessante analisi dedicata alle versioni del titolo per console Sony, Nintendo e Valve. Di seguito, vi riportiamo i principali risultati, mentre per ulteriori approfondimenti trovate il filmato integrale in apertura a questa news.

Per quanto riguarda fluidità e livello di dettaglio, questi sono i valori riscontrati dal content creator:

  • PS5: risoluzione dinamica sino a 2160p con frame rate a 30fps (il più delle volte si attestato sui 1980p), oppure risoluzione dinamica sino a 1440p con frame rate a 60fps (il più delle volte attestato sui 1368p);
  • Steam Deck: risoluzione a 800p con frame rate a 60fps per impostazioni Low; risoluzione a 1080p e frame rate a 30fps con impostazioni High;
  • Nintendo Switch: risoluzione a 720p e frame rate a 30fps in modalità Docked; risoluzione a 576p e frame rate a 30fps in modalità portatile;
  • PS4: risoluzione a1080p e frame rate a 30fps;
A fronte di tali considerazioni, è però opportuno sottolineare come LEGO Star Wars: La Saga degli Skywalker non sia per ora compatibile con la console portatile Valve in modalità gaming. La produzione non risulta infatti ancora inclusa nell'elenco dei giochi verificati per Steam Deck. Di conseguenza, le performance del gioco sull'hardware ibrido dovrebbero poter migliorare in futuro. Al momento, in effetti, l'avventura di Guerre Stellari difficilmente propone 60 fps stabili. Tuttavia, afferma El Analista de Bits, le impostazioni Low offriranno risultati migliori di PS4 sul fronte della performance. La console, inoltre, presenta i tempi di caricamento più brevi, seguita da PlayStation 5.

La nuova console Sony, da parte sua, propone risoluzione, texture e riflessi migliori nella modalità a 30fps mode. Tuttavia, a 60 hz, il frame rate non risulta stabile. Nella modalità Performance, al contempo, la versione PlayStation 5 di LEGO Star Wars: La Saga degli Skywalker propone cali di frame negli ambienti più aperti e fenomeni di tearing. Nintendo Switch, infine, si presenta come la versione con il quadro tecnico meno ricco, con texture, illuminazione,mole poligonale, draw distance, ombre ed effetti di post-produzione inferiori rispetto alle altre versione. In compenso, sull'hardware della Grande N il frame rate resta solidamente ancorato ai 30 fps.
Quanto è interessante?
3

LEGO Star Wars: La Saga Degli Skywalker

LEGO Star Wars: La Saga Degli Skywalker
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Xbox One
  • Switch
  • PS5
  • Xbox Series X
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 05/04/2022
  • PS4 : 05/04/2022
  • Xbox One X : 05/04/2022
  • PS4 Pro : 05/04/2022
  • Xbox One : 05/04/2022
  • Switch : 05/04/2022
  • PS5 : 05/04/2022
  • Xbox Series X : 05/04/2022
  • Genere: Action/Platform
  • Sviluppatore: Traveller's Tales
  • Publisher: Warner Bros. Interactive Entertainment

Che voto dai a: LEGO Star Wars: La Saga Degli Skywalker

Media Voto Utenti
Voti: 18
7.9
nd