di

Dopo aver vinto la sfida di Kickstarer ed essere stati in grado di raccogliere circa 185.000 euro con il crowdfunding privato, gli autori di Neostream ci riportano nella dimensione fantasy di Little Devil Inside per mostrarci delle scene di gioco inedite tratte dalla loro intrigante avventura ruolistica.

Nei due anni e mezzo trascorsi dalla loro ultima apparizione sulla scena mediatica, gli sviluppatori australiani hanno cercato di migliorare l'impianto ludico, il comparto grafico e l'offerta contenutistica del progetto per farlo aderire alle promesse che ne hanno accompagnato la campagna di raccolta fondi conclusasi nella seconda metà del 2016.

A chi si avvicina solo adesso a questo titolo, ricordiamo che Little Devil Inside è un action GDR che si ispira a capolavori come Dark Souls e The Legend of Zelda Wind Waker per calarci nei panni di un eroe solitario chiamato a compiere un lungo viaggio per ricongiungersi con i suoi cari.

Il mondo post-apocalittico delineato da Neostream sarà pieno di misteri da risolvere e di nemici da combattere, da qui i legami con la serie di Zelda per la progressione degli elementi di equipaggiamento e con quella di Dark Souls per l'approccio negli scontri all'arma bianca con creature minori e Boss giganteschi. Il lancio di Little Devil Inside dovrebbe avvenire nel 2020 su PC, PlayStation 4 e Xbox One: originariamente, il progetto avrebbe dovuto vedere la luce anche su Wii U, quindi è plausibile che il team di Neostream abbia deciso di abbandonare tale piattaforma in favore del passaggio su Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
3