di

Un gruppo di modder e sviluppatori indipendenti appassionati di LitteBigPlanet ha deciso di realizzare il remake fan made del platform culto di Media Molecule, e di proporlo in via del tutto gratuita su PC.

Con il progetto amatoriale di LittleBigPlanet Restitched, i suoi autori ambiscono a ricreare l'esperienza ludica del capolavoro lanciato a fine 2008 su PS3 che ha dato origine alla saga sandbox della sussidiaria inglese dei Sony Worldwide Studios.

Come possiamo ammirare nel video di presentazione di LBP Restitched realizzato dal collettivo di Trixel Creative, il remake fan made della prima epopea sandbox di Sackboy sembrerebbe vantare tutte le funzionalità di Little Big Planet, con tanti elementi contenutistici inediti che si innestano in un motore grafico decisamente più moderno e in un sistema di controllo riadattato per l'utilizzo di mouse e tastiera.

La natura completamente gratuita e "celebrativa" di Restitched dovrebbe mettere i suoi autori al riparo da qualsivoglia azione legale o iniziativa volta a vietare la distribuzione di questo software senza scopo di lucro, eccezion fatta ovviamente per le eventuali questioni relative all'utilizzo improprio di loghi, modelli poligonali, licenze e texture e campionamenti audio "ispirati" alla serie di Media Molecule.

Nel lasciarvi al video di Restitched per scoprire che cosa ne pensate di questo progetto indipendente, vi ricordiamo che di recente Phil Harrison, ex dirigente di Sony attualmente a capo della divisione Stadia di Google, ha raccontato un interessantissimo aneddoto sulla genesi del personaggio di Sackboy e svelato come sono nati Media Molecule e LittleBigPlanet.

Quanto è interessante?
1