Lo sviluppo di Dead Island 2 non è stato cancellato

Lo sviluppo di Dead Island 2 non è stato cancellato
di

Dead Island 2 continua ad essere un grande punto interrogativo: dopo il suo annuncio avvenuto ormai quattro anni fa, lo sviluppo del progetto è passato nel 2016 dalle mani di Yager Development a quelle di Sumo Digital, studio di sviluppo parallelamente al lavoro su Crackdown 3. Da allora, però, nessuna novità concreta sul gioco è stata diffusa.

Il silenzio di Sumo Digital e del publisher Deep Silver di certo non ha aiutato ad instillare fiducia nei fan che attendono l'arrivo di Dead Island 2. Il profilo Twitter ufficiale del titolo, tuttavia, è intervenuto di recente per rassicurare i giocatori: lo sviluppo procede regolarmente, a quanto pare, e maggiori informazioni saranno divulgate "in futuro".

Sfortunatamente, non possediamo ulteriori dettagli al riguardo. In molti si aspettavano una riapparizione del gioco all'E3 2018 di Los Angeles, ma Deep Silver ha deciso di non mostrare nulla neanche in questa occasione.

Quanto è interessante?
10