Lo sviluppo del prototipo 2D di Zelda continuerà senza riferimenti alla saga

di

Vi ricordate di Zelda: Breath of the NES, la demo amatoriale 2D ispirata al prototipo ufficiale di The Legend of Zelda: Breath ot the Wild? L'autore intende ricavarne un gioco completo, anche se dovrà rinunciare ai riferimenti alla saga di Zelda per non violarne il copyright.

La conferma arriva direttamente dall'autore con un tweet, dove ha confermato che lo sviluppo di Zelda: Breath of the NES continuerà, anche se bisognerà rimpiazzare gli assets con nuove creazioni originali, eliminando ogni riferimento diretto alla saga Nintendo. Evidentemente la casa di Kyoto ha fatto valere i propri diritti sul copyright, invitando lo sviluppatore amatoriale a rivedere il proprio progetto. Non vediamo l'ora di assistere allo sviluppo di questo promettente gioco 2D.

Quanto è interessante?
0