Lo sviluppo di Gone Home in versione console è stato sospeso

di

Nel corso della giornata odierna il Game designer di The Fullbright Company, Steve Gaynor, ha dichiarato che (probabilmente per problemi finanziari) i rapporti tra la software house e Midnight City si sono incrinati, causando la sospensione dello sviluppo delle edizioni dirette a console di Gone Home.

“A questo punto, sfortunatamente, devo ammettere che Gone Home per console non è più in sviluppo attivo. L'affare con Majesco è giunto ad una conclusione. Non sappiamo cosa voglia dire per per Gone Home su console per noi. Per il breve periodo, non è una cosa che porteremo a termine”. Nonostante lo sviluppatore sia ancora interessato a portare il titolo su altre piattaforme, la sua concentrazione è attualmente focalizzata unicamente sul prossimo gioco: Tacoma, la cui uscita è prevista per il 2016. Gone Home è stato ufficialmente distribuito nel 2013 su Personal computer e avrebbe dovuto raggiungere il mondo console un anno dopo, nel 2014.

FONTE: Ign.com
Quanto è interessante?
0