INFORMAZIONI GIOCO
di

A ridosso dell'E3 2021, anche l'universo delle produzioni indipendenti scalda i motori, con una numerosa serie di annunci che hanno trovato spazio in questa inizio di giugno.

Tra le produzioni particolarmente interessanti comparse sui radar della community videoludica, segnaliamo Loopmancer, un action game dall'impianto roguelike sviluppato da eBrain Studio. Presentatosi al pubblico con il trailer disponibile in apertura a questa news, il titolo offre una visuale 3D, strutturata in schermate a scorrimento orizzontale. Tra mistero e intrighi, il protagonista è chiamato a indagare sull'improvvisa scomparsa di una celebre giornalista. Nel corso della sua missione, tuttavia, perde la vita, solo per poi ritrovarsi intrappolato in un inarrestabile loop temporale.

A fare da sfondo alla vicenda è Dragon City, una metropoli orientale declinata in chiave cyberpunk. L'anno è il 2046, e la nanotecnologia ha compiuto passi da gigante, portando alla creazione di protesi bioniche e interfacce neurali. Con tali dispositivi ormai divenuti di uso comune, la società si è sviluppata in maniera esponenziale. Il progresso ha però lasciato indietro un'ampia fetta di popolazione, incrementando disuguaglianze e tensioni sociali.

Sviluppato in Unreal Engine 4, Loopmancer punta a offrire 7 ambientazioni suggestive e al contempo inquietanti, proponendo al contempo un combat system action. Il ciclo di continue resurrezioni porterà a poter sbloccare ben 100 armi, per scontri impegnativi con oltre 30 tipologie di nemici. Alcune aree di gioco muteranno in maniera casuale a ogni ciclo, mentre ogni scelta del giocatore potrà condurre a un finale differente.

Loopmancer è atteso su PC e console, ma al momento non è stata indicata una precisa finestra di uscita per questo nuovo esponente dei loop temporali nel mondo dei videogiochi.

Quanto è interessante?
5
LoopmancerLoopmancerLoopmancerLoopmancerLoopmancerLoopmancerLoopmancerLoopmancerLoopmancer