Loot Box: per la Francia non è gioco d'azzardo, ma bisogna regolamentarle

Loot Box: per la Francia non è gioco d'azzardo, ma bisogna regolamentarle
di

Come riportato da Gamesindustry, secondo l'Autorité de regulation des jeux en ligne (ARJEL) francese le loot-box non sono ancora considerabili gioco d'azzardo. Tuttavia, gli organi competenti continueranno a tenerne sotto controllo l'implementazione nei giochi.

Anche se al momento non ci sono gli estremi per catalogarli come tali, secondo gli organi competenti francesi è importante tenere sotto controllo le casse premio e le microtransazioni, assicurandosi che vengano implementate nei giochi senza esporre gli utenti ai tipici rischi del gioco d'azzardo, in particolare per quanto riguarda i giocatori più giovani.

Facendo un paragone con gli altri paesi, ricordiamo che in Olanda sono stati banditi quattro giochi proprio a causa delle loot-box, con gli organi competenti che in quel caso avrebbero rintracciato gli estremi del gioco d'azzardo. Cosa ne pensate dell'argomento? Secondo voi le casse premio funzionano bene così, oppure bisogna regolamentarle in modo diverso?

Quanto è interessante?
8