Lost Judgment: localizzazione e lancio occidentale nell'intervista a Scott Strichart

Lost Judgment: localizzazione e lancio occidentale nell'intervista a Scott Strichart
di

A meno di un mese dall'uscita di Lost Judgment il responsabile della localizzazione Scott Strichart è tornato a parlare del gioco e del lavoro svolto dal team per consentire il lancio in contemporanea con il Sol Levante.

L'atteso action di Ryu Ga Gotoku Studio uscirà infatti contemporaneamente sul mercato orientale e su quello occidentale con tanto di localizzazione in inglese e sottotitoli in italiano, segnando un nuovo traguardo per il team giapponese. Intervistato dai colleghi di Siliconera, il direttore del doppiaggio Scott Strichart ha svelato alcuni retroscena sul lavoro svolto in sinergia con gli sviluppatori.

Interrogato sulle differenze che i giocatori potrebbero notare rispetto al passato (e alla serie Yakuza), il producer ha risposto: "Beh, la speranza è che non ce ne siano! Ma per noi è cambiato tutto. Non avevamo mai iniziato a localizzare un gioco di Ryu Ga Gotoku Studio così presto e, di conseguenza, eravamo all'oscuro di molte parti del gioco a cui prima potevamo semplicemente accedere. Abbiamo invece dovuto fare molto affidamento sugli sviluppatori per rispondere ai nostri dubbi. Da cose semplici come - quanto sono distanti in questa scena? - a cose complesse come - dove vuole arrivare questo personaggio? -."

Strichart ha poi ringraziato il voice director Keith Arem che nonostante le difficoltà portate dalla pandemia è riuscito a creare un complesso sistema di registrazione a distanza che ha reso possibile il completamento dei lavori. Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Lost Judgment uscirà il prossimo 24 settembre su PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.

FONTE: Siliconera
Quanto è interessante?
3