Lost Sphear: prime immagini e nuovi dettagli su ambientazione e personaggi

di

L'ultimo numero di Famitsu, nota rivista videoludica giapponese, include un articolo interamente dedicato a Lost Sphear, il nuovo progetto degli autori di I Am Setsuna, annunciato ufficialmente due giorni fa.

Lost Sphear sarà ambientato su un pianeta costituito da ricordi: quando un ricordo si affievolisce, anche la parte di mondo corrispondente cessa di esistere diventando così "Perduta". Quando qualcosa diventa "perduta" si trasforma in una sorta di foschia bianca e non può essere ripristinata dagli esseri umani. Uno dei protagonisti sarà Kanata, un ragazzo con il "potere dei ricordi", che, con l'aiuto dei suoi amici, cercherà di impedire che la sua città e il mondo intero diventino "perduti". Il sistema di combattimento sarà basato su quello di I Am Setsuna, e il movimento sul campo di battaglia ricoprirà un ruolo fondamentale. Tokyo RPG Factory ha inoltre rivelato alcuni dei personaggi principali:

Kanata: ha il potere di ricostruire le parti del mondo "perdute". È armato di spada, mette le sue capacità al servizio dell'impero ed è in cerca della madre, scomparsa quando era ancora bambino.

Lumina: amica d'infanzia di Kanata, per il quale prova sentimenti profondi. Abile nelle arti marziali.

Locke: amico d'infanzia di Kanata. È molto abile nei lavori manuali (soprattutto nella costruzione delle armi) e utilizza una balestra.

Vahn: un ragazzo misterioso che ha creato un'arma magica chiamata "Beat" ottima sia in attacco che in difesa.

Lost Sphear uscirà in Giappone nel corso del prossimo autunno, mentre arriverà in Europa nella prima parte del 2018 su Playstation 4, PC e Switch.

Quanto è interessante?
3
Lost SphearLost SphearLost SphearLost SphearLost Sphear