In USA gli utenti possono chiamare EA se non sono d'accordo con i rating di Madden NFL 23

In USA gli utenti possono chiamare EA se non sono d'accordo con i rating di Madden NFL 23
di

Come tutti i giochi sportivi, anche Madden NFL 23 associa agli atleti un rating, ossia un punteggio che attesta la sua bravura sul campo da gioco. Discutere (e lamentarsi) delle valutazioni affibbiate ai propri sportivi preferiti è una delle attività preferite di tutti i videogiocatori, ed EA Sports lo sa bene.

Per questo motivo, in vista del lancio di Madden NFL 23 fissato per il 20 agosto, EA Sports ha istituito una linea diretta (il numero da comporre è 689-278-3030) alla quale tutti gli utenti possono chiamare per esprimere il proprio parere in merito ai rating dei giocatori di football, ed eventualmente invitare la casa a ritoccarli verso l'alto o verso il basso. L'iniziativa ha riscosso un grande successo: a quanto pare, in sole sei ore del primo giorno di attività sono state registrate oltre mille chiamate! EA ci ha scherzato su affermando che gli utenti hanno chiamato per esprimere la propria approvazione, ma qualcosa ci dice che in realtà la maggior parte di loro lo ha fatto per lamentarsi dei rating dei propri giocatori di football preferiti.

Gli atleti, quelli veri, hanno cavalcato l'onda del marketing - perché alla fine si tratta proprio di questo - lanciando delle campagne su Twitter per invitare gli utenti a far sentire la propria voce. Tra questi, Jaycee Horn, Odafe Oweh e Kyle Pitts, che a quanto pare non sono d'accordo con il trattamento ricevuto in-game. EA Sports ascolterà? Intanto, potente consultare i rating attuali sul sito ufficiale di Madden NFL 23.

Quanto è interessante?
1