Mafia Definitive Edition, ritorno a Lost Heaven: abbiamo provato la demo

Mafia Definitive Edition: la prova della demo
Anteprima: Multipiattaforma
di

Diciotto anni dopo siamo tornati a Lost Heaven per provare una demo di Mafia Definitive Edition, in attesa dell'uscita del remake fissata per il mese di settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC. Ecco le nostre impressioni.

Ritornare a Lost Heaven dopo tutto questo tempo ci ha fatto un certo effetto, dal momento che tra quelle strade un'intera generazione di videogiocatori ha vissuto una delle epopee criminali più rappresentative del nostro medium. Dopo aver provato la demo per circa tre ore, possiamo affermare con una certa sicurezza che il titolo ha acquisito ulteriore fascino grazie ad un ammodernamento visivo considerevole, che reinterpreta con riverenza il materiale originale portandolo su nuove vette.

Hangar 13 ha mantenuto quasi del tutto inalterato l'intreccio narrativo, e ha poi proceduto ad un doveroso svecchiamento delle meccaniche di shooting compiendo un ottimo lavoro, anche se non è mancano dei problemi legati al feedback dei colpi. Qualche incertezza l'abbiamo ravvisata anche nel comportamento dell'intelligenza artificiale, ma il nostro desiderio di mettere le mani su Mafia Definitive Edition il prossimo 25 settembre non è affatto scemato. Ne saprete di più guardando la Video Anteprima in apertura di notizia e leggendo il resoconto della prova di Mafia Definitive Edition curato dal nostro Giuseppe Arace.

Quanto è interessante?
3