di

Incurante del dibattito che sta avendo luogo sulle potenzialità 4K del dock di Switch OLED, Nintendo si diverte a lanciare i dadi virtuali di Mario Party Superstars per darci modo di ammirare i numerosi minigiochi presenti nel party game in arrivo sulla console ibrida a fine ottobre.

La nuova esperienza ludica sfornata dalle fucine della casa di Kyoto pesca a piene mani dalla trilogia N64 di Mario Party per evolverla, consentendo così ai patiti del genere e ai più nostalgici di cimentarsi ancora una volta nelle attività dei relativi minigiochi.

I cinque tabelloni classici dell'era del Nintendo 64 (Isola Tropicale di Yoshi, Stazione Spaziale, Torta di compleanno di Peach, Bosco Boscoso e Terra del Terrore) ospiteranno quindi ben 100 Stage digitali, tutti ridisegnati per trarre vantaggio dall'hardware di Switch e dalle funzionalità "sensibili" dei Joy-Con e del Pro Controller.

Chi preferisce accedere alle singole esperienze del party game sarà poi felice di sapere che nel titolo troverà spazio il Monte Minigiochi, una sezione che consente l'accesso diretto a ciascun minigioco tramite la Modalità Libera e le opzioni Partita in Coppia Cooperativa, Sfida a Tre, Sport e Rompicapi, Sopravvivenza, Sfida delle Monete e Sfida del Giorno, anche in multiplayer locale a schermo condiviso. Prima di lasciarvi al video di cui sopra, vi ricordiamo che Mario Party Superstars è previsto in uscita per il 29 ottobre in esclusiva su Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
2
Mario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party SuperstarsMario Party Superstars