Mario + Rabbids Sparks of Hope: l'avventura galattica colpisce al centro su Nintendo Switch!

Mario + Rabbids Sparks of Hope
Recensione: Nintendo Switch
di

È tempo di prepararsi ad imbracciare ancora una volta armi assurde nei panni degli sconclusionati conigli di Ubisoft e degli storici eroi di casa Nintendo: Mario + Rabbids: Sparks of Hope è ormai in dirittura di arrivo su Nintendo Switch!

A distanza di cinque anni dal successo conquistato da Mario + Rabbids: Kingdom Battle sulla console ibrida, gli autori italiani offrono nuova linfa vitale alla briosa serie cross-over. Una nuova minaccia imperversa nel Regno dei Funghi - e oltre! - ma Mario e compagni non si tireranno indietro, trascinando con sé persino il nemico di sempre, Bowser. Il villain Nintendo si unisce infatti al roster di personaggi giocabili incluso in Mario + Rabbids: Sparks of Hope, per un totale di nove eroi da guidare in battaglia e alla scoperta di una ricca selezione di pianeti da salvare.

Ad accompagnare il gruppo di paladini, i giocatori troveranno gli Spark, bizzarro risultato della fusione tra Sfavillotti e Rabbids. Con tantissime novità rispetto a Mario + Rabbids: Kingdom Battle, questo ambizioso sequel tiene fede allo spirito del predecessore, ampliandone il combat system e introducendo un sistema di esplorazione libera del mondo di gioco. Per scoprire tutti i dettagli su questa avventura galattica, vi lasciamo alla visione della video recensione di Mario + Rabbids: Sparks of Hope, disponibile in apertura a questa news e sul canale YouTube di Everyeye. Buona visione!

Anticipato dal trailer di lancio di Mario + Rabbids: Sparks of Hope, il debutto dell'esclusiva Nintendo Switch è in programma per il 20 ottobre 2022.