Mario + Rabbids Sparks of Hope: risoluzione di bug nella progressione con la nuova patch

Mario + Rabbids Sparks of Hope: risoluzione di bug nella progressione con la nuova patch
di

Dopo diverse settimane dal lancio ufficiale di Mario + Rabbids Sparks of Hope su Nintendo Switch, la nuova grande avventura di Ubisoft si appresta a ricevere un nuovo corposo aggiornamento che, come intuibile dalle patch notes, risolvere alcuni problemi importanti che affliggono la nuova produzione approdata su Nintendo Switch.

Mario + Rabbids Sparks of Hope guarda al 2023, con una serie di nuovi contenuti aggiuntivi che andranno ad ampliare la grande offerta videoludica messa a punto dai ragazzi di Ubisoft Milano. Prima, però, è giunto il momento di apportare alcune migliorie al titolo con un nuovo aggiornamento il quale, come di consueto, porta con sé anche dei cambiamenti minori. Ciò nonostante, come detto in apertura, con questo nuovo aggiornamento vi è stata anche la correzione di un importante bug collegato alla progressione in gioco.

Sembrerebbe che Mario + Rabbids Sparks of Hope fosse afflitto da un errore che impediva il completamento al 100% del gioco, arrestando di fatto i progressi di molti utenti verso il compimento totale del proprio viaggio. Qui di seguito vi riportiamo l'elenco delle migliorie apportate con l'aggiornamento:

  • Risolti diversi problemi di progressione che impedivano di completare il gioco al 100%.
  • Corretto un problema per cui il gioco si bloccava se il Boss finale tentava di lanciare una creatura evocata o un Rabbid Mechakoopa
  • Risolti alcuni problemi di testo in alcune versioni localizzate del gioco
  • Sono stati corretti alcuni errori per cui gli eroi si bloccavano o si muovevano fuori dai limiti del mondo di gioco
  • Ottimizzazione generale per aumentare il framerate e garantire una migliore giocabilità di Mario + Rabbids Sparks of Hope
  • Il gioco ora avvisa i giocatori se hanno uno Slot Scintilla vuoto prima di ogni battaglia
  • Il ramo dell'albero delle abilità della Scintilla ora invita i giocatori a trovare i nemici giganti.
  • Le missioni Scintilla sono state rese più facili da scoprire nel registro delle missioni.
  • Il livello di battaglia è ora visualizzato sia nella tattica Bip-0 sia nel menù di battaglia.
  • Gli obiettivi della battaglia sono più evidenti
  • Sono state rese più evidenti le differenze tra i livelli di difficoltà
  • Migliorata la visibilità dei nemici vaganti fuori dallo schermo che minacciano gli eroi
  • Le pozze specifiche del duo Darkmess, che ricompensano i singoli eroi con le skin delle armi, ora visualizzeranno le icone degli eroi necessari per la battaglia.

Tra migliorie tecniche e risoluzione di bug più o meno gravi, l'esperienza messa a punto da Ubisoft continua a raggiungere altissimi livelli qualitativi, come raccontatovi nel corso della recensione di Mario + Rabbids Sparks of Hope.

Quanto è interessante?
2