Avengers

Marvel's Avengers, guida al multiplayer: come giocare con gli amici

Marvel's Avengers, guida al multiplayer: come giocare con gli amici
di

Scopriamo insieme come giocare in multiplayer coi nostri supereroi preferiti in Marvel's Avengers, quali sono le modalità supportate, le missioni disponibili e come funziona il supporto cross-play.

Giocare alla modalità multiplayer di Avengers comporta qualche piccolo rischio di spoiler sulla trama principale del gioco, ma non è niente di cui preoccuparsi. Se volete rompere gli indugi e cominciare subito a compiere gesta eroiche insieme ai vostri amici, ecco una guida che spiega nel dettaglio come fare.

Sono diverse le missioni del gioco da avviare in modalità cooperativa, ma prima vediamo come fare per reclutare un altro eroe nella nostra squadra. Innanzitutto occorre selezionare una delle missioni disponibili andando nella sezione "Iniziativa Avengers" dal menu principale. Si tratta di un momento successivo agli eventi visti nella campagna principale, perciò come dicevamo prima sono presenti alcuni spoiler sulla storia; non parliamo di spoiler enormi per cui non fatevi troppi problemi se vi interessa soprattutto provare il gioco con un amico. In questa modalità tutte le fazioni e gli eroi sono già sbloccati.

Invitare un amico è possibile sia prima che dopo aver selezionato la missione a bordo del Chimera. Per aggiungere qualcuno basta aprire il menu Social, selezionare uno degli slot vuoti e invitare chi volete per formare un team. Anche dal pannello di missione è possibile riempire i suddetti slot sotto quello con il vostro nome. Ricordate che è possibile aggiungere un membro del team controllato dall'IA nel caso in cui non foste abbastanza numerosi per assemblare una squadra completa. Tenete anche presente che il multiplayer non vi consente di avere eroi duplicati, per cui una volta scelto Thor, ad esempio, il personaggio risulterà bloccato a tutti gli altri giocatori. Tutte le missioni del gioco, tranne quelle della storia, possono essere giocate in multi: Zone di Guerra, Zone di Lancio e Settori nemici sono tutte modalità compatibili col multigiocatore. Non è presente tuttavia la modalità split-screen per giocare in locale.

Matchmaking

Se i vostri amici non sono disponibili potete cercarne di nuovi tramite il matchmaking interno del gioco, che vi consentirà di riempire i vostri ranghi (sempre con la limitazione di non avere eroi uguali nello stesso team). Per abilitare il matchmaking premete Quadrato o X (a seconda della console che state usando) dopo aver selezionato la missione che volete giocare. È possibile anche qui avere personaggi controllati dall'intelligenza artificiale.

Purtroppo, allo stato attuale del gioco sembra che ci siano dei problemi nel matchmaking: alcuni giocatori lamentano la presenza di errori che gli impediscono di unirsi a una sessione di gioco. Se siete tra questi sfortunati, potete provare a risolvere il problema disabilitando il matchmaking, riattivandolo dopo aver selezionato nuovamente la missione. Per alcuni questo fix ha funzionato, per altri no; in quel caso non resta altro da fare se non attendere una patch e giocare solo con l'ia.

Crossplay

Marvel's Avengers non supporta, sfortunatamente, il cross-play. La compagnia creatrice del gioco si è concentrata maggiormente sul rendere possibile il cross-gen: i giocatori di PS4 potranno giocare con i giocatori di PS5, così come quelli di Xbox One potranno fare squadra con quelli di Series X. Inoltre, quando le nuove console saranno disponibili, sarà possibile conservare il proprio account del gioco trasportando tutti i progressi sbloccati fino a quel momento nella console di gen successiva grazie a un "upgrade pass".

Problemi col Multiplayer

Di seguito un paio di "trucchi" che potrebbero consentirvi di aggirare i problemi riscontrati durante il matchmaking online.

Come dicevamo sopra, potete provare a disabilitare e riabilitare il matchmaking dopo aver selezionato nuovamente la missione da giocare. Questa procedura sembra funzionare per alcuni. Secondo il supporto di Square Enix, una cosa a cui dovete fare attenzione è il tipo di NAT su cui è impostata la vostra console. Il NAT (networking Adress Translation) gestisce le connessioni della vostra piattaforma con quelle degli altri sistemi, tramite l'utilizzo di "porte" che seguono dei precisi protocolli per comunicare tra loro. Se il NAT è impostato su Stretto o Moderato, il matchmaking di Avengers non potrà trovare partite e vi notificherà di un errore di connessione. E voi cosa ne pensate? Avete qualche parere tecnico in proposito? Scrivete pure nei commenti qui sotto!

FONTE: AOTF
Quanto è interessante?
2