Marvel's Avengers: nuovi dettagli su equipaggiamento, microtransazioni e costumi

Marvel's Avengers: nuovi dettagli su equipaggiamento, microtransazioni e costumi
di

Il team di sviluppo di Marvel's Avengers si è di recente sbottonato circa il funzionamento dei vari pezzi d'equipaggiamento che potremo raccogliere nel corso delle missioni.

Esattamente come visto in Destiny 2 e Borderlands 3, ogni singolo pezzo d'equipaggiamento di Marvel's Avengers potrà essere comune, non comune, raro, epico, leggendario o "esotico", anche se il termine esatto utilizzato per il massimo livello di rarità non è ancora stato annunciato. Indossando questi oggetti potremo ottenere nuove abilità o potenziamenti che riguardano sia il nostro personaggio che i compagni di squadra, permettendo così di creare ad esempio un personaggio che funga da supporto per i propri alleati. L'utilizzo di un vendicatore non impedirà poi che il completamento di una missione possa farci ottenere degli oggetti dedicati ad altri personaggi.

Crystal Dynamics ha inoltre confermato che equipaggiare uno di questi pezzi d'armatura non avrà alcun impatto sull'aspetto del proprio personaggio. Gli unici modi per alterare l'estetica degli eroi sarà quello di selezionarne un costume diverso. Per ottenere delle skin aggiuntive potremo sia procedere all'acquisto nel negozio in gioco che sbloccarne altre completando degli obiettivi speciali. Va comunque precisato che le skin sbloccabili e quelle a pagamento saranno distinte e separate, quindi non vi sarà alcun modo di ottenere gratuitamente i costumi in vendita.

Vi ricordiamo che il gioco arriverà sugli scaffali di tutti i negozi a partire dal prossimo 15 maggio 2020 sulle seguenti piattaforme: PC, PlayStation 4, Xbox One e Google Stadia. Di recente è stata annunciata la presenza di Kamala Kahn come personaggio giocabile.

Sapevate che gli sviluppatori di Marvel's Avengers sono al lavoro su nuovi eroi?

FONTE: ign
Quanto è interessante?
8