Marvel's Spider-Man 2: molti contenuti di Venom sono stati tagliati, DLC in vista?

Marvel's Spider-Man 2: molti contenuti di Venom sono stati tagliati, DLC in vista?
di

Nel corso del Fan Fest che si sta svolgendo a San Francisco, l'attore Tony Todd ha svelato un interessante retroscena su Venom, personaggio che ha interpretato in Marvel's Spider-Man 2.

Chiacchierando nel contesto del panel dedicato alla produzione di Insomniac Games, Todd ha rivelato che nella versione finale del gioco compaiono solamente il 10% delle battute che ha registrato in cabina di doppiaggio. Tra i contenuti tagliati, l'attore ha citato una scena in cui sarebbe stato Miles Morales ad avere il simbionte.

Che fine faranno tutte le battute escluse dalla versione finale del gioco? L'ipotesi più suggestiva è che possano essere utilizzate per dei futuri DLC o sequel, anche se al momento non sono noti i piani di Insomniac Games sulle modalità di prosecuzione della saga. È altrettanto possibile che quelle battute siano destinate a non essere mai utilizzate, il che non sarebbe certamente insolito. Le sessioni di doppiaggio vengono condotte quando lo sviluppo è ancora nel vivo e il gioco lontano dalla pubblicazione, dunque soggetto a rimaneggiamenti.

Chissà che ad Insomniac Games non venga l'idea di mostrarci alcun di questi contenuti tagliati in futuro! Prima di lasciarvi a tutte le ipotesi del caso, ci teniamo a farvi notare che Marvel's Spider-Man 2 è stato platinato dal 20% dei giocatori che l'hanno acquistato, una percentuale piuttosto alta.