Marvel's Spider-Man, dall'84° al 3° posto con il lancio su PC: la strategia Sony funziona?

Marvel's Spider-Man, dall'84° al 3° posto con il lancio su PC: la strategia Sony funziona?
di

Marvel's Spider-Man Remastered è partito alla grande su PC: non abbiamo i dati dell'Epic Game Store, ma su Steam è immediatamente balzato in cima alla classifica delle vendite e dei titoli più giocati, e oggi, dopo oltre un mese dal lancio, il gioco di Insomniac Games siede ancora comodamente nella Top 40.

La pubblicazione degli ultimi dati di NPD, che hanno fotografato l'andamento delle vendite di console e videogiochi negli Stati Uniti d'America nel corso del mese di agosto, hanno fornito un'ulteriore chiave di lettura del successo di Spider-Man Remastered su PC. Come evidenziato da Stephen Totilo di Axios, grazie alla pubblicazione su Steam ed Epic Games Store il gioco di Insomniac Games è balzato dall'84esima alla terza posizione, superando Elden Ring e finendo dietro solamente a due novità come Madden NFL 23 e Saints Row (2022).

La stessa cosa è successa anche ad altre tre grandi esclusive Sony che si sono affacciate su PC. Nell'agosto del 2020, ad esempio, Horizon Zero Dawn passò dall'89° al 12° posto. Nel maggio del 2021 un Days Gone relegato in 247esima posizione risalì fino alla 20esima, mentre a gennaio di quest'anno God of War balzò dalla 146esima alla 5à posizione.

I numeri, dunque, sono chiaramente dalla parte di Sony. Il capo di PlayStation Hermen Hulst ha sempre dichiarato che l'obiettivo di queste conversioni è quello di "raggiungere nuovi giocatori che non hanno vissuto le grandi storie, i personaggi e i mondi" che hanno costruito i ragazzi dei PlayStation Studios. A quanto pare, ci stanno riuscendo.

Quanto è interessante?
5