Marvel's Wolverine su PS5 sarà un gioco 'full size' e dai toni maturi, ribadisce Insomniac

Marvel's Wolverine su PS5 sarà un gioco 'full size' e dai toni maturi, ribadisce Insomniac
INFORMAZIONI GIOCO
di

Il Creative Director di Marvel's Wolverine, Brian Horton, interviene sui social per fornire delle piccole ma significative anticipazioni sui toni della trama e sulla bontà dei contenuti che ritroveremo nell'appena annunciata - ma già attesissima - esclusiva PS5 firmata Insomniac Games.

All'esponente della sussidiaria californiana dei PlayStation Studios bastano davvero poche parole per far sognare gli appassionati. Con un post condiviso dalle colonne del suo profilo Twitter personale, Horton è infatti riuscito a soddisfare la fame di curiosità degli spettatori del PlayStation Showcase spiegando che, con Marvel's Wolverine, gli autori di Insomniac daranno vita a un'esperienza "full size e dai toni maturi".

L'espressione utilizzata dal Direttore Creativo per descrivere Marvel's Wolverine come "un gioco full size", ovviamente, suggerisce lo sviluppo di un progetto tripla A che sappia rivaleggiare con i precedenti lavori di Insomniac Games, come Ratchet & Clank Rift Apart o Marvel's Spider-Man, tanto sul piano della longevità quanto (supponiamo) sotto il profilo strettamente contenutistico. Si tratterà quindi di un videogioco "maggiore", una produzione ad alto budget che narrerà una storia "dai toni maturi".

Speriamo perciò di ricevere al più presto dei maggiori chiarimenti sull'esperienza ludica, narrativa e grafica che ci attende su PlayStation 5 immergendoci nelle atmosfere della storia di Marvel's Wolverine scritta dall'autore di Spec Ops The Line. Intanto, vi invitiamo a rivivere le emozioni del PlayStation Showcase ammirando il trailer di Marvel's Spider-Man 2 sottotitolato in italiano dalla redazione di Everyeye.

Quanto è interessante?
13