di

Digital Foundry ha pubblicato un video che mette a confronto Mass Effect Andromeda in 4K su PlayStation 4 Pro e PC. La versione per Windows può contare sul supporto per il 4K nativo mentre sulla console Sony il risultato finale viene raggiunto tramite Checkerboard Rendering.

Su PS4 Pro, la risoluzione di partenza è pari a 1800p, upscalata a 2160p tramite Checkerboard Rendering, supportato anche il Temporal Anti-aliasing mentre i valori di Ambient Occlusion risultano ridotti rispetto alla versione PC. La profondità di campo migliora leggermente su PS4 Pro e nel complesso il comparto grafico è di buon livello, anche se non si raggiunge la qualità visiva e la pulizia garantita dal 4K nativo, come sottolineato dai tecnici di Digital Foundry.

La versione per piattaforma Windows in generale presenta un maggior numero di opzioni grafiche mentre in entrambi i casi non sono presenti opzioni di visualizzazioni per ottimizzare la resa visiva sugli schermi Full HD 1080p.

Quanto è interessante?
2