Mass Effect Legendary Edition: il 'DLC perduto' Pinnacle Station torna con una mod gratis

Mass Effect Legendary Edition: il 'DLC perduto' Pinnacle Station torna con una mod gratis
di

Dalla scena dei modder giunge finalmente una soluzione al problema del DLC perduto di Mass Effect Legendary Edition. Il collettivo di sviluppatori amatoriali capitanato da ME3Tweaks ha infatti reintegrato Pinnacle Station, l'espansione mancante nella remaster del primo capitolo della trilogia del Comandante Shepard.

Assente dalla collezione attualizzata dell'epopea sci-fi di N7 per via del codice sorgente smarrito da BioWare e dai partner di sviluppo dello studio Demiurge, Pinnacle Station ha consentito agli Spettri del kolossal GDR originario di accedere a una nuova stazione spaziale, con 13 scenari di combattimento inediti e numerosi dialoghi per una longevità variabile tra le 2 e le 4 ore.

Il lavoro svolto dai modder non si limita a "rendere compatibile" Pinnacle Station con le modifiche al motore grafico apportate da BioWare nella Legendary Edition del primo Mass Effect su PC, ma apporta anche numerosi cambiamenti e, soprattutto, delle migliorie ai contenuti, come uno slider per impostare il livello di difficoltà, dei brani strumentali aggiuntivi, nuovi effetti sonori e delle ottimizzazioni al gameplay.

Se possedete una copia PC di Mass Effect Legendary Edition e volete immergervi nelle atmosfere dell'espansione perduta di ME1, potete scaricare gratis il DLC fan made di Pinnacle Station sulle pagine di Nexus Mods. Per l'occasione, vi riproponiamo la nostra recensione di Mass Effect Legendary Edition.

FONTE: Nexus Mods
Quanto è interessante?
2